fbpx
Prenotazioni
Your cart is currently empty.

Delivery solidale | SlowSud

Cucine chiuse? No grazie!
Il Covid-19 avrà messo in stand-by le nostre vite, ma di sicuro non la voglia del nostro ristorante terrone di regalare un sorriso con una pasta alla norma e un cannolo. Ma questa volta i nostri clienti erano speciali: medici  e infermieri degli ospedali di Milano.

Loro sono stati gli eroi di questa battaglia, e il minimo che potessimo fare era consentire a queste persone di godersi un pasto “come si deve”: meglio una pausa pranzo con parmigiana e cannoli piuttosto che alle macchinette no?!

E così, via alle chiamate, mail, messaggi a tutti gli ospedali per organizzare le consegne.

SlowSud ha il cuore grande, ma da soli non riuscivamo a soddisfare l’immensa mole di pasti necessari, perché l’obiettivo era servire tutti gli ospedali per tutti i giorni della settimana.

Quindi di nuovo, via alle chiamate, mail, messaggi, ma stavolta ai ristoratori di Milano che si sono messi a disposizione riaprendo le loro cucine per unirsi alla nostra iniziativa. MiScusi, Pescaria, Fud, Li Mastri, Willy’s Burger, Loredani, Flower’s Burger, Italian Krosti, Star Zagros Kebabbar, Mu Dim Sum, Marghè, Gelsomina, Giolina, Bao House, Ottolina Cafè, Verdi’s.


Un grande grazie a loro e a tutte le associazioni di volontariato che ci hanno aiutato con le consegne.
Soddisfazione più grande? Oltre duemila pasti a settimana consegnati al Sacco, San Giuseppe, San Raffaele, Fatebenefratelli, Niguarda, Bassini, Policlinico, San Carlo.

Soddisfazione ancora più grande? Il sorriso che si intravedeva dalle mascherine del personale ospedaliero, gli occhi un po' lucidi semplicemente per aver ricevuto un pasto all’ora di pranzo.

Che sembra una cosa così normale, banale, ordinaria...ma oggi, purtroppo o per fortuna, siamo tutti   un po' più straordinari.

0

Pasti consegnati

con amore

I commenti sono chiusi

Dubbi o problemi? scrivici subito su whatsapp